Capitolo della Douja d’Or

Come è ormai tradizione, anche quest’anno l’Ordine dei Cavalieri delle Terre di Asti e del Monferrato ha rinnovato l’appuntamento di settembre rivolto alla valorizzazione ed all’esaltazione del lavoro dei produttori e dei vini tipici del nostro territorio, celebrando il consueto “Capitolo della Douja d’Or” sabato 29 settembre scorso.

Quest’anno è stata la Cantina Sociale di Vinchio, in qualità di vincitrice del Premio Douja d’Or per il suo Barbera d'Asti Superiore DOCG 2011 Sei Vigne Insynthesis, ad ospitare i Cavalieri.

Dopo una attenta e partecipata visita guidata all’enopolio, si è tenuta la cerimonia che, dopo il saluto del Gran Maestro Giuseppe Bracciale, ha visto l’intervento del Presidente della Cantina Sociale Lorenzo Giordano e del Presidente della Camera di Commercio di Asti, Erminio Renato Goria, che ha tracciato un bilancio del 52° Salone Nazionale – Douja d’Or.

E’ stata quindi la volta dell’ingresso nell’Ordine di un nuovo socio, il Dottor Aniello Giugliano di Asti

Al termine dell’incontro conviviale, che si è tenuto presso l’Agriturismo “Collina San Michele” di Noche di Vinchio, i partecipanti hanno ricevuto il consueto “menù d’autore” realizzato dall’Artista della Vite e del Vino Guido Mastallone.


Cavalieri vinchio60w